Corso di Pilota Privato - PPL

PPL

Corso di Pilota Privato - PPL

Privilegi
La Licenza di Pilota Privato permette al titolare di esercitare funzioni di pilota in comando per scopi privati (non remunerati) in assoluta libertà, e godersi dall’alto paesaggi mozzafiato. I titolari di licenza PPL possono portare con sé, a bordo dell’aereo, amici e parenti e volare in tutta Italia e Europa.

Requisiti di ammissione
L’età minima per ottenere la licenza è 17 anni. Tuttavia è possibile iniziare il corso a 16 anni.
Certificato medico di 2° classe rilasciato da un istituto di medicina legale.
Per i minori: consenso di chi esercita la patria potestà

Struttura del Corso
Teoria 130 ore di lezione in classe che comprendono le seguenti materie:
  Regolamentazione Aeronautica
  Nozioni sugli aeromobili
  Prestazioni
  Medicina e Psicologia Aeronautica
  Meteorologia
  Navigazione
  Procedure Operative
  Comunicazioni (Italiano e/o Inglese)
  Principi del volo

Le lezioni sono organizzate nei giorni feriali oppure nei fine settimana. Si offrono inoltre soluzioni personalizzate per coloro i quali necessitano di orari particolari. Pratica L’addestramento pratico comprende 45 ore di volo minime di cui 35 sono effettuate con l’istruttore di volo assegnato e 10 da solo pilota. Durante l’addestramento si imparerà a portare l’aeromobile in maniera indipendente, organizzare voli di trasferimento e utilizzare tutti gli strumenti ed equipaggiamenti in totale sicurezza. L’attività di volo viene svolta tramite appuntamenti presi direttamente con l’istruttore assegnato. La linea di volo è aperta 7 giorni su 7.

Durata
Minimo 3-4 mesi e comunque a seconda della propria disponibilità.

Crediti
Per i titolari di licenza di pilotaggio di altri velivoli certificati quali elicotteri ed alianti è previsto un accredito pari al 10% delle ore di volo effettuate come “Pilot in Command” su tali velivoli fino ad un massimo di 10 ore.

Mantenimento della Licenza
La licenza emessa conterrà un’abilitazione che inizialmente sarà limitata a velivoli monomotori a pistoni ed è valida per due anni. La validità può essere rinnovata sia effettuando nei tre mesi precedenti la scadenza un “Proficiency Check” con un nostro CRE (Class Rating Examiner – Esaminatore di Volo) oppure effettuando 12 ore di volo (minimo 6 ore da pilota in comando, 1 ora in addestramento con un istruttore di volo e 12 decolli e atterraggi) nei 12 mesi precedenti la scadenza.


Contattateci per un preventivo personalizzato in base alle esigenze di formazione individuale e opzioni di pagamento.
Contattaci